Via Cervetto 42, 16152 Genova - Tel. 010 6515219 - email: geic83600c@istruzione.it - pec: geic83600c@pec.istruzione.it

Orari Uffici Segreteria

Orari Uffici Segreteria

Ufficio alunni riceve i genitori nei giorni e negli orari sotto indicati:   MATTINO: LUNEDÌ – MERCOLEDÌ- VENERDÌ dalle ore 9.00 alle 10.00 POMERIGGIO: MERCOLEDI' dalle ore 15.30 alle 16.30 Nei mesi di Luglio e Agosto –il ricevimento viene effettuato solo al mattino come sopra indicato-     Ufficio Docenti/ATA riceve  docenti e personale A.T.A.,  nei giorni e negli orari sotto indicati: LUNEDI’               dalle ore 12,00 alle 13,00 MERCOLEDI’’      dalle ore 8,00 alle 9,00 VENERDI’            dalle ore 12,00 alle 13,00 -In giorni e in orari diversi si riceve solo su anticipata richiesta-

Libri di testo anno scolastico 2020 2021

Libri di testo anno scolastico 2020 2021

Elenco dei libri di testo

Ristorazione scolastica

Ristorazione scolastica

NUOVA MODALITA’ DI ISCRIZIONE AI SERVIZI DI RISTORAZIONE E ACCESSO BORSE DI STUDIO A partire dall’a.s. 2018/19 il Comune di Genova ha attivato una piattaforma on – line dedicata alle famiglie che intendano accedere ai voucher nido, alle agevolazioni tariffarie e all’iscrizione alla mensa scolastica Anche quest'anno, per tutti gli utenti residenti nel comune di Genova, le procedure di iscrizione alla ristorazione e di agevolazione tariffaria sono online.    ISCRIZIONE ALLA MENSA (Vedi allegato) L’iscrizione deve essere fatta prima della fruizione del servizio, va fatta una sola volta e resta attiva per tutto l'iter scolastico del bambino, salvo espressa rinuncia scritta da parte dei genitori In particolare la procedura deve essere effettuata solo da chi non ha mai usufruito del servizio oppure ha presentato una rinuncia. Il percorso per effettuare l'iscrizione online è il seguente: https://smart.comune.genova.it / sportello comunale online / scuola e formazione / Ristorazione / Iscrizione CLICCA QUI   Per ulteriori chiarimenti o informazioni, o richiesta di appuntamento per il supporto alla compilazione delle procedure via web, si prega contattare l'Ufficio Sistema Tariffario ai seguenti contatti: N. Verde 800 445325 email risttariffe@comune.genova.it Gli sportelli funzionano solo ed esclusivamente su appuntamento.   In caso di necessità di regimi dietetici particolari o in caso di rinnovo del certificato medico, non bisogna recarsi in ufficio ma chiamate il seguente numero: 3397986083 Oppure scrivere a: iriccone@comune.genova.it   STORICO Per ogni informazione accedere al link sotto indicato: www.comune.genova.it/servizi/educativi   RICHIESTA DIETE SI COMUNICA CHE PER IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA E PER LA RICHIESTA DI DIETE L’UTENZA PUO’  CONTATTARE IL FUNZIONARIO REFERENTE AL SEGUENTE CELLULARE: 3358312286 – 3358312311 OPPURE VIA MAIL AL SEGUENTE INDIRIZZO: ristcoordcentroovest@comune.genova.it L’UFFICIO RICEVE L’UTENZA PRESSO MATITONE 5^ PIANO NELLE GIORNATE DI LUNEDI’ E GIOVEDI’ CON ORARIO 9.30/11.30  

Gestione Emergenza Coronavirus

Gestione Emergenza Coronavirus

EMERGENZA CORONAVIRUS Si invitano i genitori, gli alunni e il personale scolastico ad un’attenta lettura di quanto pubblicato in allegato, in particolare: - DPCM 11 Marzo 2020 contenente provvedimenti atti a contenere il diffondersi del virus SARS-COC2-2019/2020 (Coronavirus); - DPCM 9 Marzo 2020 contenente provvedimenti atti a contenere il diffondersi del virus SARS-COC2-2019/2020 (Coronavirus); - DPCM 8 Marzo 2020 contenente provvedimenti atti a contenere il diffondersi del virus SARS-COC2-2019/2020 (Coronavirus); - Ordinanza 3/2020 Misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 - Traduzioni decalogo del Ministero per il Coronavirus (Link)   ____________________________________________________________________________ DIRETTIVA N. 1 /2020 - Emergenza epidemiologica COVID-2019 Prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all'art. 1 del decreto-legge n.6 del 2020. Le informazioni, con particolare riferimento alle indicazioni e ai comportamenti da seguire, sono disponibili sui seguenti siti: Ministero della Salute  Istituto Superiore di Sanità In particolare, si rammentanto le seguenti raccomandazioni elaborate dal Ministero della salute: Lavarsi spesso le mani. Evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute. Non toccare occhi, naso e bocca con le mani. Coprire bocca e naso se si starnutisce o se si tossisce. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico. Pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol. Usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o se si assistono persone malate. I prodotti MADE IN CHINA e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi. Contattare il numero verde 1500 se si ha febbre o tosse e si è tornati dalla Cina da meno di 14 giorni. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.   Si sensibilizzano i cittadini che dovessero presentare sintomi, anche lievi, che possono essere indicativi di eventuale infezione, quali febbre, tosse, difficoltà respiratoria, stanchezza, dolori muscolari, ad evitare di accedere direttamente alle strutture di Pronto Soccorso del SSN rivolgendosi, invece, telefonicamente al proprio medico curante o al numero nazionale di emergenza 112 o al numero verde 1500 del Ministero della Salute.   Nuovo CORONAVIRUS - Domande e Risposte DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 25 Febbraio 2020 Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20A01278) (GU Serie Generale n.47 del 25-02-2020)   Certificato medico di malattia e riammisione a scuola: in riferimento al DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 25 febbraio 2020, nello specifico all'art.1 punto c "la riammissione nelle scuole di ogni ordine e grado per assenze dovute a malattia di durata superiore a cinque giorni avviene, fino alla data del 15 marzo 2020, dietro presentazione di certificato medico, in deroga alle disposizioni vigenti" (VEDI ALLEGATO)      


Cosa devo fare se mio figlio si assenta da scuola?

Cosa devo fare se mio figlio si assenta da scuola

    Cari Genitori, Comprendendo che le disposizioni ufficiali relative alla giustificazione delle assenze sono di non facile fruizione, pubblichiamo uno schema che sintetizza come comportarsi, nella speranza di aiutarVi.   SITUAZIONE 1: Lo studente è stato a casa per motivi familiari e sono stati avvisati preventivamente gli insegnanti.               COSA FARE: Compili l’ autocertificazione ALISA “Assenza NON dovuta a malattia” (allegato1)   SITUAZIONE 2: Lo studente ha avuto una malattia non legata al Covid-19 (ad esempio mal di denti), oppure una malattia che poteva essere legata al Covid- 19, ma il pediatra non ha ritenuto necessario sottoporlo ad accertamenti diagnostici.           COSA FARE: Compili l’autocertificazione ALISA “Malattia NON covid-19” (allegato 2)   SITUAZIONE 3: Lo studente ha avuto una malattia correlata al Covid-19 ed è stato sottoposto a tampone: COSA FARE IN CASO DI TAMPONE NEGATIVO: lo studente rientra con l’attestazione medica COSA FARE IN CASO DI TAMPONE POSITIVO: cessata la malattia, lo studente rientra a scuola col certificato medico attestante l’effettuazione del doppio tampone risultato negativo a distanza di 24 ore.   SOLO NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA per assenza dovuta a malattia NON Covid-19 superiore a 3 giorni è richiesto il CERTIFICATO MEDICO oppure l'ATTESTAZIONE MEDICA allegata (Allegato 4), con le seguenti precisazioni: alunno/a assente martedì, mercoledì, giovedì (= 3 giorni) rientra venerdì SENZA certificato, (con autocertificazione ALISA, come punto 2) alunno/a assente lunedì, martedì, mercoledì oppure mercoledì, giovedì, venerdì (3 giorni sabato e domenica = 5 giorni) rientra CON CERTIFICATO MEDICO alunno/a assente lunedì e martedì oppure giovedì e venerdì (2 giorni + sabato e domenica = 4 giorni) rientra CON CERTIFICATO MEDICO. alunno/a assente lunedì o venerdì (1 giorno + sabato e domenica = 3 giorni) rientra SENZA CERTIFICATO MEDICO (con autocertificazione ALISA, come punto 2). alunno/a assente 4 giorni (+ sabato e domenica precedenti o successivi) rientra CON CERTIFICATO MEDICO.   RIENTRO DALL'ESTERO Le regole per i viaggi sono diverse a seconda dello Stato di provenienza o destinazione e delle motivazioni degli spostamenti.Per tutti i dettagli aggiornati consultare il seguente LINK. Le misure per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, contenute nel DPCM 7 agosto 2020, sono state prorogate fino al 7 ottobre dal DPCM 7 settembre 2020. I precedenti elenchi contenuti nell'allegato 20 del DPCM 7 agosto sono stati recepiti e precisati nell'Allegato C che individua sei gruppi di Paesi, per i quali sono previste differenti limitazioni. Allegato 3: autocertificazione attestante di essere stato informato e di avere ben compreso gli obblighi e le prescrizioni per il contenimento del contagio da Covid-19;   Sottolineiamo che, nel rispetto di tutti, la scuola NON può e NON deve derogare dalle regole stabilite a tutela della sicurezza e della salute collettiva, per cui: GLI ALUNNI SENZA AUTOCERTIFICAZIONE O SENZA CERTIFICATO QUANDO PRESCRITTO NON SARANNO AMMESSI IN CLASSE.   I modelli di autocertificazione sono disponibili sul sito di ALISA o sul sito della Scuola (www.iccornigliano.edu.it).   ATTENZIONE! La Famiglia è SEMPRE TENUTA A CONSULTARE IL PEDIATRA/MEDICO DI FAMIGLIA che valutarà se visitare in presenza o fornire informazioni telefoniche. La consultazione del pediatra/medico è essenziale in un quadro di auto-protezione generale: se tutti consultano, il pediatra il livello di sicurezza rimane alto, se qualcuno si sottrae a questo dovere il livello di sicurezza si abbassa per tutti, con possibili conseguenze anche molto gravi (la dichiarazione falsa costituisce reato e aggrava eventuali responsabilità del dichiarante).

Questionario dotazioni informatiche - plesso Volta

Questionario dotazioni informatiche  plesso Volta

Al fine di conoscere la dotazione informatica degli studenti ed eventualmente provvedere alla consegna in comodato d'uso di dispositivi digitali alle famiglie che ne avessero diritto, è possibile compilare il questionario (realizzato con Google moduli ) al seguente link   https://docs.google.com/forms/d/1hIPoB56qoTeVhlaHLp2MaqbILae0IPSR_zHuhrxclmU/viewform?edit_requested=true

L'IC Cornigliano ambasciatore di Scuola Digitale Liguria

LIC Cornigliano ambasciatore di Scuola Digitale Liguria

Il nostro Istituto è fra le venti Istituzioni scolastiche selezionate come Ambasciatrici di Scuola Digitale Liguria con il compito di promuovere e diffondere gli strumenti e le opportunità del progetto per l'innovazione digitale del sistema educativo ligure. Cliccando qui potrete leggere l'articolo dedicato sul sito Progetto Scuola Digitale Liguria e consultare la rassegna stampa.   

Progetto Coding alla scuola primaria

Progetto Coding alla scuola primaria

Coding, robotica, scuola primaria, animatore digitale, ferrero, sbarbaro, don bosco


PON 2014 - 2020

PON 2014  2020

Inclusione Sociale, Lotta al Disagio e Competenze di Base


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.